GRC Industria e Servizi

Il software ProcessFrame grazie alla sua configurabilità consente di creare un sistema di gestione a supporto di una molteplicità di standard, normative e requisiti di mercato su un'unica piattaforma 

Processframe: un software GRC universale

GRC

Le aziende industriali e di servizi sono sottoposte ad un gran numero di normative: legali, quali ad esempio la sicurezza; volontarie, ma imposte dal mercato, quali gli standard ISO; specifiche dei paesi con cui aver rapporti di affari e infine quelle imposte dai clienti.
Tutte questi requisiti impongono la produzione/archiviazione di documenti, la registrazione di eventi e problemi, la pianificazione e il controllo di piani e progetti e la misurazione dell'efficacia delle azioni svolte. Queste attività sono distribuite fra vari ruoli e strutture aziendali e fanno comunque riferimento a responsabilità della direzione.

ProcessFrame consente di configurare un unico sistema di gestione, con ovvi risparmi di investimento e di tempi di formazione, a supporto di tutti questi requisiti, in modo conforme a come l'Azienda intende affrontarli, in base a dimensione, mercati di riferimento e sistemi informatici già in essere.

Applicazioni GRC principali

Sistema Qualità

ISO 9001

Integrato

Qualità, ambiente e sicurezza

Risk Management

ISO 31000

Gestione GDPR

Trattamenti e Data Breach

Cybersecurity

NIS 2 e Business Continuity

Perchè scegliere ProcessFrame per il sistema di GRC - Governance Risk Compliance - Management

Flessibilità

  • Facilmente adeguabile a requisiti di settore o di azienda;
  • Importazione dati storici inclusa nel prezzo;
  • Interfacce standard di integrazione via Web services, API o importazione di file;
  • Sistema di profilazione flessibile che consente un accesso limitato alle funzioni di ogni utente nei processi di gestione.

Facilità d'uso e di evoluzione

  • Struttura regolare e di facile apprendimento;
  • I processi di GRC possono adeguarsi nel tempo in base all'evoluzione dei requisiti;
  • L'introduzione del sistema può avvenire in modo graduale in base alle priorità e alle esigenze di formazione degli utenti.

Costi

  • Sottoscrizione cloud da €5 a €30 mese/utente;
  • Attività di start-up includono la personalizzazione dei moduli e dei workflow, oltre che l'importazione dei

dati storici;

  • Piccoli adeguamenti della modulistica inclusi nel prezzo della sottoscrizione (o manutenzione in caso di on site).

Cloud

  • Installazione ridondata e sicura su piattaforma Azure di Microsoft;
  • Possibilità di installare on site e di migrare da e verso il cloud, anche in tempi successivi;
  • Integrazione con Office 365 (mail e single sign on);
  • Certificazione ISO 27001,27017,27018