Software ISO 22000 – Sicurezza Alimentare

Il ruolo degli standard del settore

Nel corso di questi ultimi anni si è assistito ad una notevole proliferazione di leggi e standard volontari, tutti volti a promuovere e a garantire la qualità e la sicurezza alimentare e la loro gestione lungo i diversi livelli della filiera. L’approccio verso una normativa volontaria, che sia di sistema, di prodotto o di processo, rappresenta non solo un passo verso il rispetto delle leggi cogenti, ma anche uno strumento di competitività e di chiarezza tra le Parti interessate. Le aziende del settore tuttavia si trovano di fronte un numero elevato di standard di sistema e di prodotto: certificazioni di tracciabilità (ISO 22005), di prodotto, standard internazionali (BRC, IFS), GLOBALGAP, Bollino Blu, ISO 9001, ISO 14001, OHSAS 18001, SA 8000 ecc.

Il Codex Alimentarius e l’HACCP

La commissione del Codex Alimentarius ha emesso la linea guida HACCPHazard AnalysisAnd Critical Control Point (Haccp) System And Guidelines For Its Application” Annex to CAC/RCP 1-1969 (Rev. 4 – 2003). Tale metodo è diventato il punto di riferimento per l’analisi dei pericoli (HA) e la gestione dei punti critici (ccp). I 7 principi definiti nelle suddette linee guida possono essere elaborati usando un schema fornito dalla commissione, e che prevede di identificare per ogni fase (step) i pericoli (Hazard), le misure di controllo o preventive (Control Measures), i punti critici di controllo (CCP), i limiti critici (Critical Limits), la modalità di monitoraggio (Monitoring Procedures), le azioni correttive (Corrective Actions), registrando il tutto (Records).

L’ISO 15161 e l’ISO 22000

E’ evidente che esista una correlazione fra l’ISO 9001, che si applica a tutti i sistemi di qualità, e le normative del settore alimentare: per definire tale correlazione nel 2001 è stata pubblicata la ISO 15161 (Linee guida per l’applicazione della ISO 9001:2000 all’industria alimentare) che è stata poi sostituita dalla ISO 22001.

ProcessFrame: un software integrato ISO 9001 e ISO 22000
software ProcessFrame

Il software ProcessFrame implementa l’analisi di rischio definita dall’HACCP, consentendo di registrare per ogni fase di ogni processo i pericoli, i punti critici di controllo, i limiti critici, e di associare a questi i documenti (procedure e istruzioni operative) che descrivono la modalità di monitoraggio e le misure di controllo o preventive. Ma soprattutto il software consente di pianificare e registrare le azioni di monitoraggio (ad esempio le verifiche ispettive o i controlli sul campo), di tracciare, assegnare e monitorare le Azioni correttive conseguenti agli esiti dei controlli. Inoltre il software consente di effettuare analisi statistiche degli esiti del monitoraggio che possono essere usate per rivedere l’analisi dei pericoli o i punti di controllo.

Le registrazioni obbligatorie dell’ISO 22000 e ProcessFrame

Le procedure previste dallo standard possono essere gestite con le funzionalità di gestione documentale di ProcessFrame. Molte delle registrazioni specifiche possono essere automatizzate e trasformate in registrazioni elettroniche, ad esempio: i  riesami della direzione e le azioni identificate nell’ambito di tali riesami, le comunicazioni interne ed esterne (compresi i reclami), il tracciamento delle competenze e della formazione, la taratura degli strumenti e la manutenzione degli impianti, i risultati e la valutazione di efficacia delle misure di controllo, le Non conformità, le Azioni correttive.

Funzionalità correlate

Vuoi scoprire tutti i vantaggi di ProcessFrame?
Contattaci senza impegno

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi